ABImpianti.net


Vai ai contenuti

Menu principale:


Riscaldamento

Prodotti Servizi

Caldaie convenzionali

Le caldaie convenzionali sono apparecchi a bruciatore atmosferico, possono essere sia a camera stagna e tiraggio forzato, ovvero munite di ventilatore nel circuito di combustione, oppure a camera aperta e tiraggio naturale, ovvero aspirano l'aria dal locale di installazione.

I modelli a camera stagna e tiraggio forzato hanno tutti un rendimento maggiore di 90 + 2 log Pn.

Sono disponibili sia per solo riscaldamento ambiente che combinate, cioè per riscaldamento e produzione d'acqua calda sanitaria.

Il costo totale dell'intervento rientra nelle agevolazioni fiscali per ristrutturazioni edilizie al 36%.

Caldaie a condensazione

Le caldaie a condensazione sono le caldaie più moderne ed ecologiche oggi esistenti.

Riescono infatti ad ottenere rendimenti molto elevati grazie al recupero del calore latente di condensazione del vapore acqueo contenuto nei fumi, come pure riduzioni delle emissioni di ossidi di azoto e monossido di carbonio che possono raggiungere il 70% rispetto agli impianti tradizionali.

La caldaia a condensazione, a differenza della caldaia tradizionale, recupera una gran parte del calore latente contenuto nei fumi espulsi attraverso il camino.

La particolare tecnologia della condensazione consente infatti di raffreddare i fumi fino a farli trasformare tornando allo stato di liquido saturo con un recupero di calore utilizzato per preriscaldare l'acqua di ritorno dall'impianto.

Contabilizzatori di calore

La contabilizzazione del calore consiste in un sistema tecnologico, che nei condomini con impianto di riscaldamento centralizzato permette di regolare autonomamente la temperatura in ogni unità immobiliare e suddividere le spese in proporzione a quanto ciascuno consuma.

In questo modo si ottiene un risparmio sul consumo di combustibile compreso tra il 10% e il 30% l'anno.

Su tutti i corpi radianti viene installato un contatore di calore elettronico che consente di rilevare il consumo di ogni termosifone.

L'installazione è molto semplice e l'intervento, pur necessitando di tecnici specializzati, è veloce e non necessita di lavori di muratura o cablaggi.

Negli impianti di ultima generazione i contabilizzatori hanno al loro interno una radio trasmittente che ne permette la lettura anche dall'esterno dell'unità immobiliare.

Pavimenti Radianti

Il sistema a pannelli radianti è un sistema impianto per riscaldamento e raffrescamento degli ambienti con posa a pavimento. L'impianto è costituito da tubazioni ad alta resistenza termica e meccanica, posate tutte in un pezzo, che vengono installate su isolanti ad alte prestazioni termiche ed acustiche.

I pannelli radianti si possono abbinare alle innovative caldaie a condensazione, assicurando così un notevole risparmio energetico.

E', inoltre, l'impianto di riscaldamento ideale per sfruttare al meglio i pannelli solari come fonte di energia alternative.

Gli impianti a pannelli radianti garantiscono un elevato comfort negli ambienti grazie all'uniforme diffusione del calore su tutta la superficie della casa: l'impianto, infatti, lavora a 30-40°C evitando malsani moti convettivi dell'aria, che sono spesso causa di allergie.

L'impianto a pannelli radianti a pavimento, inoltre, facendo scorrere nelle serpentine acqua refrigerata a 15-18°C, diventa anche un impianto di climatizzazione estiva creando negli ambienti le naturali condizioni di benessere, come in una casa di montagna in una giornata estiva.

Il riscaldamento a pavimento è un impianto molto sicuro poiché utilizza tubazioni di alta qualità e con alta resistenza sia alla temperatura che alle sollecitazioni meccaniche.


l costo totale dell'impianto rientra nelle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico al 55%.

Risanamento Canne Fumarie

Per il risanamento delle canne fumarie di recente ed in alternativa all'installazione della camicia in acciaio si sta diffondendo la guaina termoindurente.

Quest'ultima tecnica particolarmente indicata per la bonifica delle canne fumarie in eternit, ma anche, grazie alla sua versatilità, per la ristrutturazione delle c.c.r. (canne fumarie collettive ramificate c.d. shunt).

  • Guaina termoindurente per combustibili anche solidi fino a 1100° C
  • Sistema non distruttivo: la guaina prende la forma del cavedio esistente
  • Guaina flessibile, inserimento anche su cavedio curvo o di forma irregolare
  • Funzionamento sottovuoto, antiumidità, a tenuta stagna e a secco
  • Guaina a pezzo unico senza giunzioni (solo 3 mm di spessore)
  • Ottima resistenza alle condense acide
  • Certificato e garantito 30 anni

Menu di sezione:


- P.iva/C.F. 05622901212 | info@abimpianti.net

Torna ai contenuti | Torna al menu